domenica 28 febbraio 2016

Risotto con radicchio,porro e provola


Cari lettori, 
Oggi è Domenica...un giorno di relax e di creazioni in cucina; cosa posso preparare per il nostro pranzo di oggi? 
 Idea : Avevo un barattolo di riso acquerello -un riso particolare ottimo per tutte le ricette- e nonostante le ricette di diversi chef che ho trovato  sul sito dell' azienda, io ho creato la mia ricetta personale con ingredienti che avevo nel mio orto e in casa .
Vi presento la mia ricetta 

Ingredienti 
500gr di riso acquerello
2 cespi di radicchio rosso
1 scalogno
1 pezzettino di porro
1 bicchiere di vino rosso 
800 ml circa di brodo  vegetale ( io: Brodo vegetale biologico di Alce Nero )
Olio EVO
Pepe macinato al momento 
100 gr di provola 

Preparazione 
Amiche !!! iniziamo a preparare il nostro risotto  tagliando a fettine fini lo scalogno, il porro e il radicchio di Treviso e soffriggiamo leggermente con due cucchiai di olio. Versiamo  il vino rosso e lasciamo evaporare mescolando per ancora due minuti . A questo punto aggiungiamo il riso e tostiamo per circa uno minuto, continuando a mescolare di continuo in modo che non si attacchi il riso nella pentola .
 Intanto prepariamo il brodo vegetale biologico con il limone grattugiato , aggiungendo piano piano al risotto e  mescolando brevemente e velocemente.
Cuociamo per circa 15-20 min fino che il risotto sarà al dente .
 A cottura ultimata, appena tolto dal fuoco aggiungiamo la provola tagliata a pezzettini e il pepe a piacere .
Buon appetito a tutti e buona domenica 
Chara F.

sabato 13 febbraio 2016

Pennette con le triglie


Cari lettori,

Oggi vi presento una specialità del mio marito,una ricetta facile e veloce ma molto gustosa  Le pennette DE CECCO con le triglie fresche.Purtroppo non ho potuto fare le foto con le fasi della preparazione perché non avevo pensato di pubblicare la ricetta ma eccomi qua :-)
 Ingredienti per  2 persone:
200gr di filetti di triglie freschi già pronti 
1 pezzettino di porro
1 scalogno
Pomodori freschi ( io ho usato il pomodoro fatto in casa) 
10 capperi
10 olive verdi 
olio EVO
sale,peperoncino, pepe a piacere 
vino bianco q.b.
Preparazione 
Mentre mettiamo l' acqua a scaldare per la pasta , tagliamo a pezzettini il porro e lo scalogno e soffriggiamo con due cucchiai d' olio d' oliva sul fuoco  medio.Una volta rosolato il tutto, aggiungiamo un po' di vino bianco, facciamo evaporare e poi aggiungiamo i filetti di  triglie tagliati a pezzetti, le olive  tagliate a metà, i capperi e il pomodoro fresco . Facciamo cuocere il tutto in fiamma bassa  per circa  7 min. A piacere il sale , peperoncino e pepe( noi no) .
Una volta pronta la pasta saltarla nel sugo .

Buon appetito 
Chara F.