domenica 28 luglio 2013

Pane con la farina di mais bianca senza lievito ( Ηπειρώτικη καλαμποκίσια κουλούρα η μπομπότα)


Care amiche ,
Oggi vi invito a provare il pane che ho preparato  con la farina bianca di mais e  senza lievito . Ho preparato questo pane per una mia collega d' ufficio, che  non tollera il lievito .
Questo pane si chiama  BOMBOTA , che è il pane tipico della mia zona , la zona di Ipiro , in Grecia . E' un pane tradizionale , dove la farina viene  macinata con i mulini ad acqua. Era il pane dei poveri. Vorrei precisare che la farina che utilizzo è quella proveniente dalla mia terra dove veniva piantato il mais e dal momento del raccolto alcuni semi venivano conservati per la semina dell' anno successivo e cosi sempre , anno per anno, insomma: un filo diretto trame me ed i miei avi.. Io ricordo mia nonna che piantava il mais nella nostra terra a Katarraktis_Arta in Grecia e poi ha continuato il mio zio con la mia zia. Questa farina io la chiamo la "farina pura "che ormai non  si trova  più .
Questo pane si gusta caldo  appena  esce dal forno accompagnato con il nostro formaggio tradizionale la  feta  e con le nostre olive  !!!
A casa nostra in montagna la mia nonna cuoceva questo pane  nel camino sotto la cenere avvolto nelle  foglie di vite ...mi ricordo ancora il suo sapore squisito !!!
Certo ,il mio pane non è buono come quello di mia nonna  ma conserva comunque  il profumo e sapore di un' antica  tradizione .
Io ho aggiunto le uvetta secca per dare un tocco diverso a questo pane ma  consiglio  di non usare l'uvetta secca . La ricetta  originale  vuole solo farina  , acqua , sale e un po' d'olio extra vergine  d'oliva

Ingredienti :
1kg di farina di mais bianca
acqua calda q.b
olio 3 cucchiai
sale un pizzico

Preparazione .
Mettiamo  la farina settaciata in una ciotola
Scaldiamo  circa 1 ll di acqua
Facciamo una fontanella  nella farina e aggiungiamo  un po' d'olio e il sale
Dopo avere testato la temperatura d'acqua ( molto calda)  iniziamo ad aggiungere  lentamente l'acqua, mescolando con un mestolo di legno fino ad ottenere un composto omogeneo .
Come  optional aggiungiamo anche l' uvetta secca , ammorbidita in acqua calda
Stendiamo  il composto  in una teglia diametro circa 30 cm  la quale abbiamo oleato abbastanza .
Come optional possiamo versare un po' di acqua  perché leviga la superficie del nostro pane.

Cuociamo  in forno prescaldato a 200° per circa 50° ( il mio forno è ventilato )
Buon appetito.



venerdì 26 luglio 2013

Biscottini da tè con la farina di cocco e senza lievito ( Μπισκοτάκια με αλέυρι ινδικής καρύδας )

Care amiche,
 oggi vi presento i biscottini con la farina di cocco e senza lievito che ho preparato ieri sera per una mia amica che non tollera il lievito.  Sono molto facili e veloci da preparare e sono leggerissimi in quanto non contengono farina normale  . 
Ecco la mia ricetta 
Ingredienti:  
2 uova 
100 gr di zucchero semolato fino 
100 gr circa di  farina di cocco 
25 ml di liquore a piacere ( io ho usato la vodka)  o 2 bustine di vanillina
4 cucchiai di olio di semi  
2 cucchiai di maizena ( fecola di patate)


Preparazione 
per primis montare bene gli albumi e lasciarli a parte.
Poi montare bene i rossi d'uovo con lo zucchero fino ad ottenere una spuma , ciò un composto molto leggero e schiumoso .
A questo punto aggiungere l olio , il liquore  e poi  aggiungere la farina di cocco  alternando con le chiare montate a neve  cercando di mescolare  molto delicatamente dal basso verso l alto .
Nonostante  avessi aggiunto della maizena per rendere meno appiccicoso l 'impasto , al momento in cui sono andata a comporre i biscotti ho comunque prima ungermi le mani .Vedi  foto...( x la mia amica)

A questo punto  formare i biscottini aiutandovi con l olio . E difficile a formare i biscottini ma vi assicuro che il risultato sarà ottimo ..sono morbidissimi e semprano lievitati ..invece il lievito non c'è !!!!!
Infornare  a forno prescaldato a 170° per circa 15-20 min ..
Ogni tanto controllare la cottura  ..io ho abbassato il forno a 160° i ultimi 10 min Buon divertimento 
Chara F.




mercoledì 24 luglio 2013

Ciambellone svuota dispensa con la farina di mandorle , farina di segale e prugne secche ( Κείκ με αμυγδαλόψιχα, αλεύρι σικάλεως και δαμάσκηνα)

Care amiche e colleghe ,
 Fra 2 settimane parto per la Grecia e  sto svuotando la mia dispensa . Ieri  ho inventato  questo ciambellone con  degli ingredienti che  già avevo ,mischiando  un po' di tutto . Stranamente  il risultato è stato ottimo  e per questo ho deciso  di pubblicare la ricetta .
Come base ho usato la farina di mandorle , farina  di segale e le prugne secche . Ci sono ancora  ingredienti  nella mia dispensa che dovrò finire  ma  penserò in seguito qualcosa di diverso .

Ecco la ricetta
Ingredienti
4 uova
150gr di zucchero
15ml di liquore alla vaniglia Galliano
100ml di olio di soia
100ml di latte di soia
300 gr di farina di mandorle
100 gr di farina di segale biologica
farina 00 q.b.
1 cucchiaino di bicarbonato di soda
1 bustina di bakin powder
15 prugne secche  già bollite

Preparazione
Sbattere le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso . aggiungere delicatamente  l olio , il liquore  e il latte di soia dove avete sciolto un cucchiaino di bicarbonato di soda .
Aggiungere  la farina di mandorle e la farina de  segale settaciata e alla fine la farina 00  con il lievito e le prugne e mescolare delicatamente dal basso verso l altro con una spatola di legno
Infornare in forno prescaldato  e ventilato a 200 ° per 5 min e poi abbassare il forno a 170 ° e continuare a cuocere per circa 50 min .Fare sempre la prova stecchino per controllare la cottura .
Io messo la carta alluminio  per gli ultimi 15 min    di cottura perché il mio ciambellone  ,facendo la prova stecchino risultava umido.
Vi assicuro  che il sapore  squisito :-) arriveranno anche altre ricette SVUOTA DISPENSA


Buon divertimento
Chara F.

domenica 21 luglio 2013

Mousse di yogurt con confettura di petali di rose


Care amiche ,
Vi invito a provare un ottima mousse di yogurt che ho preparato ieri sera per una cena con i miei amici . Ho preparato questa mousse per accompagnare  una torta allo yogurt e le prugne .  Si può gustare anche  da solo  come  dessert nelle  calde giornate d' estate .
E' semplicissimo e ci vuole solo   20 min per la preparazione 
Ecco la ricetta 

Ingredienti :
300 gr. di yogurt ( io ho usato lo yogurt fatto in casa ) 
100 ml di panna fresca da montare 
2 cucchiai di zucchero a velo 
5 cucchiai di confettura di petali di rosa  ( ho usato la mia confettura fatta in casa ) 
15 biscotti amaretti 
Preparazione
Montare la panna con lo zucchero a velo, aggiungere lo yogurt e mescolare delicatamente creando una mousse. Prendere la confettura di petali di rosa e lavoratela un pò con il cucchiaio per renderla più morbida. Disponete in dei bowl o bicchierini  6-7  biscotti amaretti
e poi aggiungere  uno strato di mousse di yogurt, uno di  confettura di rose e poi un ultimo stato  di mousse di yogurt ed infine  spolverate  con i biscotti amaretti sbriciolati . Decorate ogni bowl o bicchierino  con un biscotto amaretto.
Mettere in frigo per circa un ora e servire bene freddo 
Vi assicuro che è un dessert squisito !!
Buon divertimento 
Chara 

Melanzane ripiene

Care amiche ,
 oggi vi presento un piatto povero e antichissimo della Sicilia dove il sapore della "milinciana" è molto apprezzato . Ho preparato questo antipasto ieri sera per una cena con gli amici . E' facilissimo , ci vuole solo 20 min .

Ecco la ricetta:
Ingredienti per 4 persone :
2 melanzane tonde 
4 acciughe
1 uovo
50 gr di formaggio feta 
mollica di pane, prezzemolo, aglio, olio, pangrattato( quanto basta)
Preparazione:
Tagliare  le melanzane in fette di spessore di 2 centimetri  e lasciarli in acqua con il sale grosso per circa  un oretta . Dopo di che  prendere le melanzane e ponetele sulla griglia  ben calda  rigirandole  fino a cottura avvenuta .
Preparare un ripieno mescolando la mollica di pane, ammorbidita nell' acqua, con un ciuffetto di  prezzemolo tritato , la feta ,le acciughe ed uno spicchio  d' aglio. 
Legare poi il tutto con il rosso dell' uovo e riempire le melanzane con il composto. Disporre in una teglia e, dopo aver cosparso il pan grattato e irrorato con un filo d' olio , infornare per 20 min, circa a 200 gradi, stando attente a non fare asciugare troppo.
questo piatto può essere servito anche  come secondo  .
Buon divertimento e buon appetito
Chara F.

Pane di segale con semi di lino farcito con cicoria ,patate e porri

Care  amiche , 
Oggi vi presento il  pane farcito  con la cicoria che ho preparato per una cena  in famiglia .  Avevo abbondante cicoria   nel mio orto e il  mio marito mi ha suggerito di preparare un pane farcito con questa  cicoria  aggiungendo le patate e  i porri . Il risultato è stato ottimo  anche se per fare il pane ho comperato la farina pronta (LIDL)  perché non avevo il lievito madre a casa .
Ecco la  mia ricetta 
Ingredienti
1kg di farina pronta per pane LIDL ( di segale ) 
 1 cucchiaio di semi di lino
 1 cucchiaio di semi di girasole
3 cucchiai di olio EVO
un pizzico di sale 
cicoria 
2 patate
2 porri
2 cucchiai di semolino
Preparazione
Per primis pulire e lavare bene  la cicoria , le patate e i porri e metterli a parte
Su un piano versare la farina a fontana con  semi di lino e di girasole e aggiungere  un pò alla volta  l' acqua tiepida   per evitare che l' impasto risulta  troppo molle. Impastare bene  per circa 15 min  fino ad ottenere  una pasta liscia e morbida e poi formare un panetto tondo, lasciando a  lievitare per circa 1 ora. 
Trascorso questo tempo riprendere il panetto già lievitato e raddoppiato e tirare una sfoglia  spesa circa 2 cm .Disponete in questa sfoglia la cicoria, le patate , il porro e 2 cucchiai di semolino ( serve per assorbire  l' acqua  della cicoria) 
Poi chiudere con la stessa sfoglia 
  coprire il vostro pane con un canovaccio e lasciarlo  a lievitare  per una seconda volta  per circa  un ora 
Una volta  che il pane ha raddoppiato il suo volume , cuocere  in forno preriscaldato a 180° per circa 50 min . 

Consiglio: Inserire in forno anche una teglia con acqua  per i primi 30 min. Questo aiuta la cottura e la crosta superiore del pane risulta morbida 
Ottimo per un aperitivo  accompagnato con gli affettati 
 Buon divertimento 
Chara F.

sabato 20 luglio 2013

Torta allo yogurt e farina ci cocco

Care  amiche ,
Eccomi qua anche sta sera  con un altra ricetta inventata al momento . Volevo preparare qualcosa di diverso per la colazione di domani mattina e ho inventato questa torta  a base  di yogurt. Vi assicuro che  è squisita e molto soffice . 
Ingredienti 
3 uova
150 gr di zucchero semolato 
6 cucchiai d' olio di semi
2 cucchiai di latte di cocco
6 cucchiai di farina di cocco
farina doppio zero q.b
un bustina di bakin powder
scaglie di cioccolato fondente per guarnire 
Preparazione
Sbattere la uova con lo zucchero  fino ad ottenere un composto cremoso e schiumoso , aggiungendo delicatamente lo yogurt , il latte di cocco ,l’olio , la farina di cocco  e la farina setacciata con il lievito mescolando sempre delicatamente dal basso verso l’alto  fino ad ottenere un composto di  consistenza delicata e spumosa . A questo punto versare  il composto  all’ interno della tortiera e  poi mettere  sulla superficie  le scaglie di cioccolato.



Infornare in forno ventilato e prescaldato a  170 °  per circa 45-60 min. Controllare sempre la cottura  con la prova stecchino 



Buon  divertimento 
Chara F.

Crumble Cake con le banane



Care  amiche ,

oggi vi invito a provare  una torta speciale !! il Crumble cake  con le banane .  Ho presso  spunto dalla ricetta di Sonia di  Giallo Zafferano che ha preparato il crumble cake  con la frutta estiva.Io ho cambiato gli ingredienti  per dare un tocco personale  aggiungendo  su impasto base lo yogurt  e  sostituendo  il burro con l’olio di semi per rendere l ‘impasto  più leggero. Invece della frutta estiva ho usato  solo banane e per lo crumble ho usato gli stessi ingredienti che suggerisce Sonia. E’ una torta squisita !! ottima per per servirla a fine pasto  magari  accompagnata con una pallina di gelato  o con la frutta fresca estiva e la panna montata  o la crema alla vaniglia . Provateci !!!


Ingredienti  per l’ impasto base
150 gr  di zucchero semolato
3 uova
1 vasetto di yogurt
50 ml di olio di semi
1 pizzico di sale
I bustina di bakin powder
Farina q.b. ( circa 250 gr )
Ingredienti  per  il crumble
75 gr di farina
75 gr di farina di mandorle o nocciole
75 gr di zucchero  di canna
75 gr di burro  freddo
1 pizzico di sale limone o arancio o lime .
Ingredienti per lo stato di frutta
Io ho usato  2 banane mature  e il succo di  mezzo limone

 ma potete usare come  nella ricetta originale di Sonia  le pesche ( 200gr ) albicocche ( 160gr)  mirtilli ( 120gr )  e ribes ( 50 gr)


Preparazione
Per primis pulire le banane e lasciarle a parte con del succo di limone .
Poi preparare l’ impasto  sbattendo  la uova con lo zucchero  fino ad ottenere un composto cremoso e schiumoso , aggiungendo delicatamente lo yogurt , l’olio  il sale  e la farina setacciata con il lievito mescolando sempre delicatamente dal basso verso l’alto  fino ad ottenere un composto di  consistenza delicata e spumosa . A questo punto versare  il composto  all’ interno della tortiera e  poi mettere  sulla superficie  le banane  o l' altra frutta come nella ricetta originale


Ora preparare lo crumble. In una ciotola versate il burro freddo tagliato a  cubetti  e poi aggiungere  lo zucchero di canna la farina di mandorle, la farina  00 , la scorza grattugiata di un limone e il sale grosso . 



Mischiate tutto insieme con la punta della ditta  , cercando di amalgamare tutto bene  ma senza farlo  a sciogliere


Trasferite il crumble  sullo strato di banane o di frutta  in modo uniforme e infornate in forno  ventilato  a 160 °  per 50 min.


Quando  lo strato di briciole risulterà  leggermente abbrustolito , la vostra crumble cake  sarà cotta , ma consiglio sempre la prova dello stecchino .

Estraete dal forno  e servite il vostro crumble cake con frutta fresca  o con la panna montata .io ho accompagnato questa  torta  con il gelato  alla vaniglia
Si conserva in frigo  per 3 -4 giorni.


GRAZIE A SONIA  PER L’ IDEA DI CRUMBLE CAKE !!!