sabato 4 febbraio 2012

Arance candite in sciroppo



Care amiche,
oggi vi presento una ricetta greca : sono le fette di arance candite in sciroppo, tipico dolce greco .
In Grecia  " il benvenuto  a casa" si accompagna sempre  con un frutto candito e un bicchiere  di acqua fresca . E' una  TRADIZIONE !!! Infatti questi dolci non mancano mai  in una casa greca .
Sono dolci dietetici e sani  in quanto non contengono grassi . Possiamo gustarli a fine pasto  serviti con un pezzo di cioccolata e noci, o serviti insieme con un piatto di frutta .
Possono diventare anche un bellissimo regalo natalizio ( oggi mi sembra  Natale con  un metro di neve che c'è fuori casa) 
In questo modo possiamo preparare tutti i frutti di stagione.Io ho preparato le arance visto che siamo nel periodo migliore dell'anno per trovarle nel mercato di ottima qualità. 
Ci vuole un pò di pazienza per preparare questo dolce ma il risultato è davvero speciale e piace anche a chi odia i canditi '. Ho preparato due tipi di canditi : arance in fette orizzontali rotonde e arance in fette verticali ( mezze lune ) .
Ho usato la stessa quantità di frutta e zucchero 
Ingredienti  
2 kg di arance intere non trattate 
2 kg di zucchero , da cui ho tolto 1 tazza .
1 cucchiaino di succo di limone 
Preparazione 
Ho lavato accuratamente le arance con abbondante acqua calda, poi le ho messe in una pentola con acqua  e ho fatto bollire per 15 min . Dopo la prima bollitura ho cambiato l'acqua e ho fatto bollire  una seconda volta per altri 15 min , in modo da mandare via tutto l'amaro della buccia .
Dopo di che ho strizzato delicatamente le arance e le ho tagliate in 4 fette orizzontali .
Ho messo le fette  in una casseruola con lo zucchero e una tazza  d' acqua delle arance e  ho fatto bollire per un ora 
.Dopo di che ho lasciato riposare per tutta la notte . Il giorno dopo  ho fatto ribollire  le arance con lo zucchero  e il  succo di limone   in modo da addensare il loro sciroppo.
Mentre è ancora caldo ho messo il dolce in un contenitore di vetro a chiusura ermetica. Lasciare raffreddare e consumare dopo una settimana.
Buon divertimento 
Chara F.

2 commenti:

  1. Gentile Chara,la scorsa estate a Kythera, durante una delle nostre vacanze nella splendida Grecia, la signora Kerani ci ha fatto assaggiare le arance caramellate. Davvero una prelibatezza. Appena ho trovato la tua ricetta ho subito provato a prepararle: davvero squisite. Ti ringrazio per avermi dato l opportunità di tornare almeno con la mente nella bellissima Grecia, mentre assaporo le arance caramellate...
    Cristina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cristina
      sono tanto contenta che hai provato a preparare le arance caramellate ( gliko portokali) . Sono stata anche io il 2013 a Kythera e volevo presentare anche le ricette tipiche del posto . Appena sarò meglio con la salute pubblicherò tutto . Grazie ancora .

      Elimina