sabato 1 giugno 2013

Biscotti di pasqua ( Κουλουράκια πασχαλινά )

Cari lettori ,
Il  Pasqua, è la seconda  più grande festa dell'Ortodossia dopo il Natale. Il Pasqua si festeggia in tutta la Grecia, con diverse tradizione in ogni città. Durante la  Settimana Santa in  chiesa, ci celebra la messa dove si raccontano le sofferenze di Cristo . La Settimana Santa è la settimana di digiuno per noi ortodossi. Giorni importante sono il Mercoledì Santo e il Venerdì Santo durante la quale è vietato consumare anche l 'olio. Il  Giovedì Santo è il giorno in cui si dipinge   le uove rosse    e i dolcetti che si chiamano "koulourakia". Sono ciambelline molto semplici che si preparano con ingredienti genuini e il bicarbonato di ammoniaca . 
Oggi vi presento la ricetta originale per preparare queste ciambelline , che si usa  nella mia città , la città di Ioannina o Giannina . Potete prepararli  in qualsiasi momento in quando sono ottime per la prima colazione  o per una sana merenda . Purtroppo la ricetta originale chiede l' uso di burro  ma potete prepararla anche con l'olio . Ma attenzione l' impasto dovrà essere molto morbido  , cosi morbido , che per formare le ciambelline  dovete ungere le vostre mani con olio .
ecco la ricetta :



Ingredienti per 50 ciambelline:

10 uova 
500 gr di zucchero semolato

3 bustine di vanillina

250 gr di burro ammorbidito

1/2 di tazza di latte fresco
30 gr di bicarbonato di ammoniaca
1 kg di farina tipo1
zucchero a velo o granella di zucchero per guarnire
acqua di rose


Preparazione
Sbattere le uova con lo zucchero
e la vaniglia circa per 10 min fino ad ottenere una crema spumosa. Versare 2 cucchiai di farina e il burro già sciolto ma tiepido .Aggiungere il latte tiepido  dove avete sciolto la ammoniaca .Versate il resto della farina e mescolate delicatamente .Il vostro impasto risulterà tanto morbido, tipo ciambellone . NON AGGIUNGERE ALTRA FARINA  . Lasciare per 2 ore  a riposo e poi cercare di fare i biscotti con la mano o con il corno sulla carta da forno.  Cuocere  in forno ventilato a 170 ° per 15-20 minTogliere dal forno e lasciarli raffreddare. p.s 
Con il pennello
, spennellare le ciambelline con acqua di rose e cospargere con lo zucchero a velo .Invece se vi piacono con la granella di zucchero dovete cospargere prima di informarli .buon divertimento
Chara F.











Nessun commento:

Posta un commento