martedì 25 agosto 2015

Pere sciroppate all' anice stellato


Care amiche ,
ultimamente sono poco presente ma appena finiranno le mie avventure tornerò ad essere attiva come sempre .
Domenica scorsa sono stata da Zia Irma per farle compagnia e abbiamo fatto una bella passeggiata per i campi a raccogliere le pere e le prugne .
Con le prugne preparerò la marmellata invece con le pere  ho preparato la conserva con lo sciroppo e l 'anice stellato che mi piace tantissimo. Ho preparato solo due vasetti per un assaggio.
Sono stata fortunata perché abbiamo raccolto le pere williams che sono perfette per farle sciroppate in quando sono molto succose e polpose.

Ecco la procedura:
Lavate le pere ( io ho usato 8 pere), tagliatele a meta e disponeteli nei barattoli di vetro già sterilizzati.

Per due barattoli scogliere 300 gr di zucchero su mezzo litro d' acqua e mettere su fuoco a scaldare aggiungendo la scorsa di un limone e l 'anice stellato.

Appena  raffreddato  lo sciroppo aggiungerlo nei vasetti  e chiuderteli ermeticamente ; avvolgeteli in teli di cotone ben stretti e disponeteli uno accanto all' altro  in una pentola riempita per meta d' acqua. Mettete sul fuoco a fiamma media e fateli bollire per 20 min. lasciate i barattoli nella pentola  a raffreddare. Una volta freddi controllate bene la chiusura  ermetica 
Conservateli in un luogo fresco e asciutto. Da consumare  dopo 1 mese dalla preparazione .
Ottime  per gustarle da sole come dessert ma si può anche accompagnare il gelato o guarnire le vostre torte 
Buon divertimento 
Chara F.
in passato avevo preparato :
 e un ottimo dessert con le pere al vino





Nessun commento:

Posta un commento